Report della Gara del Campionato Nazionale FICSS – Attività Natatorie di Trieste

2008 04 19 - Corso SICS_0338

Il giorno 25 maggio 2014, a Trieste sul lungomare di Barcola, e più precisamente presso l’ultimo tratto, direzione Miramare dello stabilimento dei “ Topolini”, si sono tenuti due eventi cinofili: la 1° tappa del Campionato Italiano di Nuoto Sportivo FICSS, e la gara di Clanfe a 4 Zampe.

Il Nuoto Sportivo Cinofilo ha avuto origine nel 2010 nei primi Dog Olympic Games di Lignano Sabbiadoro, ed è una novità assoluta nel mondo degli sport cinofili; alle ore 10.00, con una bella cornice di pubblico, si è svolta la prima prova, lo slalom, una vera e propria gimcana tra le boe colorate posizionate dai giudici e dall’organizzazione composta dai colontari delle Unità Cinofile Operative (UCIO) della Protezione Civile triestine.

Ad aggiudicarsi la gara di slalom, nella categoria large (oltre i 35 kg) Alessio Giambirtone con Oliver, seguito da Elita Barbiero con Lumpy e Andrea d’Ostuni, con Civa, tutti e tre atleti dell’associazione “Gli Amici del Cane Blu”. Nella categoria medium invece (14 – 35 kg), primo classificato Stefano Dal Mas con il collaudatissimo Russel e un ottimo secondo piazzamento per Paola Galati Garritto con Kaila, anch’essa atleta di casa.

Nella gara di velocità (50 mt) classe large (over 35 kg), sempre Alessio Giambirtone con Oliver, mentre Andrea D’Ostuni ed Elita Barbiero si scambiavano i piazzamenti mentre Paola Galati Garrito, bissava l’argento nella categoria più leggera.

Nella gara di riporto, aperta a tutti i cani senza limiti di peso, Alessio Giambirtone conquista il secondo podio, preceduto dal goriziano Marco Roset con Cacao, dell’associazione “Cinofiliamo”.

L’inesperienza ha negato i primi due posti ad Alessio Giambirtone ed Andrea D’Ostuni nella gara di fondo, 250 metri, che ricordiamo al battesimo in queste nuove discipline sportive costringendoli ad accontentarsi rispettivamente del secondo e terzo posto per un soffio dall’oro, ceduto a Stefano Dal Mas e il suo Russel. Degna di rilievo la gara del veterano Marco Giacomello, che, seppur non raggiungendo il podio anche se vicinissimo ai primi, si è distinto per aver gareggiato con entrambi i suoi bellissimi golden retriever Angie e Matrix.

Angy e Matrix due meravigliosi fratelli di razza Golden Retriever,

Non ha poi storia la gara di staffetta, dove la nostra squadra della sezione sportiva de “Gli amici del cane blu”, composta, in ordine di partenza, da Andrea D’Ostuni con Civa, Marco Roset con Cacao, Cristiano Drosg con Jigen e Alessio Giambirtone con Oliver,  si aggiudica l’oro ma senza avversari con cui competere.

Campioni assoluti di giornata infine i nuovi fenomeni del nuoto cinifilo Alessio Giambirtone e il suo labrador chocolate Oliver.